Euro della Lituania

Le monete lituane in euro

(seleziona le immagini per ingrandirle)
1 cent
2015-
16,25 mm
2,30 g
acciaio, rame
1 centesimo euro Lituania
2 cent
2015-
18,75 mm
3,06 g
acciaio, rame
2 centesimi euro Lituania
5 cent
2015-
21,25 mm
3,92 g
acciaio, rame
5 centesimi euro Lituania
10 cent
2015-
19,75 mm
4,10 g
nordic gold
10 centesimi euro Lituania
20 cent
2015-
22,25 mm
5,74 g
nordic gold
20 centesimi euro Lituania
50 cent
2015-
24,25 mm
7,80 g
nordic gold
50 centesimi euro Lituania
1 euro
2015-
23,25 mm
7,50 g
nichel, ottone, rame
1 euro Lituania
2 euro
2015-
25,75 mm
8,50 g
nichel, ottone, rame
2 euro Lituania

Euro lituani

La Lituania fa parte dell'Unione Europea da maggio 2004. L'ingresso della Lituania nell'Unione Monetaria Europea era stato originariamente previsto il 1 gennaio 2007, ma è stata rinviata dapprima al 2010, poi al 2013 e quindi al 2015 per il mancato allineamento ai parametri Maastricht.

L'assenso da parte della Commissione europea all'ingresso della Lituania nella zona euro è stato dato il 4 giugno 2014, dopo il parere favorevole della Banca Centrale Europea. Il Consiglio dell'Unione Europea ha preso la decisione definitiva il 23 luglio, dopo il parere positivo del Parlamento europeo del 16 luglio. Il cambio tra la vecchia moneta e l'euro è stato fissato a 3,4528 litas per 1 euro.

Tutte le monete lituane raffigurano l'immagine del cavaliere Vytis creato dallo scultore Antanas Žukauskas, simbolo dello stato baltico e presente sullo stemma nazionale.

Link: Banca Lituana

2 euro commemorativi

2015
30º anniversario della bandiera europea
2 euro Lituania
2015
Lingua lituana
2 euro Lituania