Euro dell'Estonia

Le monete in euro estoni

(seleziona le immagini per ingrandirle)
1 cent
2011-
16,25 mm
2,30 g
acciaio, rame
1 centesimo di euro 1 centesimo di euro dell'Estonia
2 cent
2011-
18,75 mm
3,06 g
acciaio, rame
2 centesimi di euro 2 centesimi di euro dell'Estonia
5 cent
2011-
21,25 mm
3,92 g
acciaio, rame
5 centesimi di euro 5 centesimi di euro dell'Estonia
10 cent
2011-
19,75 mm
4,10 g
nordic gold
10 centesimi di euro 10 centesimi di euro dell'Estonia
20 cent
2002-
22,25 mm
5,74 g
nordic gold
20 centesimi di euro 20 centesimi di euro dell'Estonia
50 cent
2011-
24,25 mm
7,80 g
nordic gold
50 centesimi di euro 50 centesimi di euro dell'Estonia
1 euro
2011-
23,25 mm
7,50 g
nichel, ottone, rame
1 euro 1 euro dell'Estonia
2 euro
2011-
25,75 mm
8,50 g
nichel, ottone, rame
2 euro 2 euro dell'Estonia

L'Estonia fa parte dell'Unione Europea da maggio 2004 l'introduzione dell'euro in Estonia nel gennaio 2011 ha sostituito la precedente moneta, la corona estone (EEK), con un cambio di 1 euro = 15,6466 EEK.

Le monete in euro dell'Estonia sono state disegnate da Lembit Lõhmus e rappresentano per tutti i valori una mappa del paese, riportando inoltre le dodici stelle dell'Unione Europea, l'anno di coniazione e la scritta Estonia (EESTI).

Monete da 2 euro commemorativi

2012
10º anniversario della circolazione delle monete in Euro
2 euro commemorativi dell'Estonia 2012
2015
30° anniversario della Bandiera Europea
2 euro commemorativi dell'Estonia 2015
2016
100º anniversario della nascita di Paul Kérès
2 euro commemorativi dell'Estonia 2016